Trattamento alle alghe

Trattamento della cellulite e delle adiposità localizzate mediante prodotti a base di alga Klamath.

Tale metodica rappresenta una tecnica moderna ed innovativa utilizzabile nel trattamento dell’antiaging e del rilassamento cutaneo del viso e corpo, degli accumuli adiposi in alcuni zone del corpo, nel trattamento delle smagliature e della cellulite. E' un trattamento non invasivo che esclude l’uso iniettivo di farmaci.
La microalga del lago Klamath fa parte della grande famiglia delle alghe verdi-azzurre, che sono la prima forma di vita del pianeta e la base di tutta la catena alimentare, sono un concentrato di fattori nutrizionali (vitamine, oligoelementi, acidi grassi) e nutriceutici (in particolare le sue AFA-ficocicaine antiossidanti/antiinfiammatorie) molto utili per il trattamento delle alterazioni estetiche che interessano il derma e l’epidermide.

Come si esegue il trattamento? Il trattamento si esegue applicando il manipolo e facendolo scorrere sulle zone anatomiche interessate. Ogni seduta ha durata di circa 20-40 minuti variabili in relazione all’estensione dell’area da trattare. Il protocollo prevede:

  • CELLULITE/ LINFODRENAGGIO : un ciclo di 8 sedute minimo con una frequenza di 2 sedute settimanali. 
  • ADIPOSITA’: un ciclo di 10 sedute minimo seguiti da 2 sedute di tonificazione cutanea. 
  • SMAGLIATURE/LASSITA’ : un ciclo di 8 sedute minimo bisettimanali.

Il trattamento non è doloroso. Si può verificare un transitorio arrossamento che scompare in poche ore.

Secondo uno studio condotto presso il Poliambulatorio SMA di San Marino allo scopo di valutare l’efficacia del trattamento in persone affette da PEFS (cellulite) e Adiposità Localizzate IL GRADO MEDIO DI SODDISFAZIONE E’ STATO PARI A 8.63 (SCALA DA 1 A 10):

  • riduzione della volumetria media dell’arto inferiore è stata circa 540 cm3, pari 10% del volume iniziale; 
  • valore medio di riduzione media di circonferenza addominale ( o di progresso verso normalità) del 36,5%;
  • riduzione media di obesità viscerale è di circa 20%;
  • riduzione della pesantezza delle gambe pari a 61%;
  • riduzione di parestesie (formicolii) pari a 70%;
  • riduzione del dolore al tatto pari a 70%; 
  • aumento della diuresi/die del 41%.

Bibliografia CONCETTINO ELIO, STEFANO SCOGLIO: TRATTAMENTO DELLA PANNICULOPATIA EDEMATOFIBROSCLEROTICA E DELLA ADIPOSITA’ LOCALIZZATE MEDIANTE FLUXICELL ED ELETTROPORAZIONE TRANSDERMICA - Presso Poliambulatorio S.M.A.- DOGANA Repubblica San Marino

 

Indirizzi

Studio principale:

DESENZANO DEL GARDA (BRESCIA)

Via Caduti dei Lager, 36

 

 

Contatto

Per un rapido contatto chiamatemi al numero:
328-4847727

Oppure scrivetemi all'indirizzo email:
info@gardamedicinaestetica.it

Cliccate e commentate le mie pagine su:

Facebook

 

 

Newsletter

Registrati e ricevi gli ultimi aggiornamenti del sito, notizie, ed altro ancora...
Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.